Dona il tuo 5×1000!

Ci sono diversi modi di sostenere economicamente il CNGEI, la componente laica e pluriconfessionale della Federazione Italiana dello Scoutismo, l’unica riconosciuta dagli organismi internazionali di  WOSM e WAGGGS.

Se è stato scout o lo sono suoi parenti ed amici sarà lieto di sostenere lo scoutismo, se non conosce il movimento scout  ed il CNGEI, vada alla voce del menù CHI SIAMO e legga le informazioni di base sul metodo, sulle nostre  scelte Associative e la Carta di Identità del CNGEI con cui ci qualifichiamo.

Il suo sostegno alla nostra Associazione non aiuta soltanto a promuovere gli ideali dello scoutismo ma ci consente, attraverso la pluralità dei finanziamenti, l’indipendenza da condizionamenti, politici, confessionali o commerciali.

 

  NELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI

il 5×1000 destinato all’Ass. Scout C.N.G.E.I. sez. di Catania ci aiuta a fare del nostro meglio per essere preparati a servire.

Tutti i contribuenti potranno – in fase di compilazione delle loro denunce dei redditi ( modello Unico, CUD o 730 ) – destinare il 5 per mille delle loro trattenute Irpef ad alcuni soggetti, per sostenere le loro attività.

Il modo più semplice per sostenerci è attraverso la destinazione del 5 x mille, al momento della dichiarazione dei redditi, poiché il CNGEI può accedere al beneficio del 5 x mille essendo Associazione di PromozioneSociale (APS), oltre che Ente Morale, sotto l’alto Patronato del Presidente della Repubblica.

Tale destinazione, non sostituisce quella dell’otto per mille, ma è aggiuntiva  e non ha alcun costo per il contribuente.

Al momento della compilazione del vostro CUD 2011 o del vostro 730/bis redditi 2011 o del Modello Unico redditi 2011 basterà apporre la vostra firma nell’apposito riquadro “Scelta per la destinazione del 5 x milla dell’IRPEF al punto“ sostegno delle organizzazioni non lavorative di utilità sociale … “ e indicare il Codice Fiscale del CNGEI Sez. di Catania ovvero  93089610872.

 IL 5 PER MILLE SOSTITUISCE L’8 PER MILLE? No.

ALLORE È UNA TASSA AGGIUNTIVA? Nemmeno. Cambia soltanto il destinatario di una quota pari al 5 per mille delle vostre dichiarazioni dei redditi. Invece di andare allo Stato, essa sarà assegnata alla nostra associazione Scout.

COME FACCIO A SCEGLIERE DI DESTINARE AL C.N.G.E.I. Sezione di CATANIA IL 5 PER MILLE? È previsto, in allegato a tutti i modelli per la dichiarazione dei redditi, un apposito modulo. Per scegliere il C.N.G.E.I. Sez. di CATANIA quale destinatario del 5 per mille è sufficiente firmare nel riquadro che riporta la scritta “Sostegno al volontariato….” ed indicare questo codice fiscale 93089610872.

UN AIUTO IN UN GESTO.

Scrivi 93089610872
5x1000

Una firma che non ci costa niente.

Un altro modo per sostenere il CNGEI è attraverso erogazioni liberali che devono pervenire all’Associazione Nazionale o Locale tassativamente attraverso  una delle seguenti modalità: Assegno bancario non trasferibile, Assegno circolare, c/c postale, Bonifico Bancario, RID o carta di credito. tali somme possono essere detraibili o deducibili dal reddito  :

–    Nel  primo caso, dal reddito di una persona fisica ai sensi dell’art. 22, comma 1 lettera a , Legge 7 Dicembre 2000 n.383, la detrazionedall’imposta lorda è applicabile nella misura del 19%  fino al  limite massimo di 2065,83 € .

–    Nel  secondo caso,  dal reddito  sia di una  azienda che di una persona fisica , ai sensi  dell’articolo 14, commi da 1 a6 , DL 14 Marzo 2005 n. 35 convertito con Legge 14 Maggio 2005 n.8 è possibile dedurre fino ad un massimo del 10% del reddito complessivo fino ad un massimo di 70.000 €.

Un terzo modo è quello di diventare  Sostenitore del CNGEI a livello Nazionale o della Sezione a livello Locale  a norma dell’art. 12 Titolo III dello Statuto Nazionale. In questo caso sia la persona fisica che giuridica dovrà presentata apposita domanda al Consiglio Nazionale o al Comitato di Sezione  Locale accompagnata dal versamento di una quota annuale su base volontaria.

L’accettazione della domanda, poi il rinnovo devono essere riconfermati annualmente dall’organo deliberante.

I Sostenitori:

–  ricevono la tessera di “sostenitore”;
– ricevono gratuitamente pubblicazioni e notiziari associativi;
– non possono essere eletti in nessun organo associativo, né ricoprire cariche o incarichi, né    hanno diritto di voto nelle Assemblee ordinarie o straordinarie;
– non devono avvalersi della loro qualifica per propaganda elettorale o dei partiti a qualsiasi livello;
– hanno comportamenti morali, Statuti e Regolamenti, Oggetti sociali non contrari ai principi dello scautismo e dello Statuto Nazionale Cngei.